Aggregazioni, investimenti, quotazioni: le grandi performance dei vini italiani secondo Lorenzo Tersi

Pin it

«Dal 2008 il vino ha sempre visto un segno positivo nel suo rendimento e, citando dati Mediobanca, nel 2016 gli indicatori di performance riferiscono un più 6/7% al netto del capitale investito»

Conviene ancora investire sul vino? Quali sono le aziende del settore già quotate in borsa, e quali le direzioni he presumibilmente saranno percorse dai fondi di investimento e dai nuovi soggetti che vogliono entrare nel mercato? In un’intervista rilasciata a Gianluca Torti del trimestrale Advisor Private, il presidente di LT Wine&Food Advisory traccia le linee di un settore che non conosce battute d’arresto da ormai dieci anni.

Scarica l’articolo completo.

Taggato in:

Login or Sign Up